La diagonale di Pitagora


Magna Grecia,VI secolo a.C. Il giovane Aradeo viene sorpreso su una pubblica piazza con un cadavere ancora caldo tra le braccia, mentre impugna l’arma del delitto. Ma le cose non sono come sembrano. Dietro l’omicidio...


Indice
Introduzione di Simone Siliani

  • Nasta
  • Ippaso
  • La battaglia del fiume Sagra
  • I dieci punti
  • Teano, Trofonio, Milita
  • Crotone
  • La stazione per Metaponto
  • Cilone
  • Il Maestro
  • Il Pentagramma
  • La tetrade
  • La morte di Aradeo
  • Gli oligarchi
  • Il tempio di Hera
  • Il pentagono
  • L’odio
  • Il precipizio
  • Epilogo
Postfazione

Appendici
  • Appendice A I numeri amicabili
  • Appendice B I numeri perfetti
  • Appendice C Incommensurabili
  • Appendice D Proporzione estrema e media
  • Appendice E Fibonacci
  • Appendice F L’Ultimo teorema
  • Appendice G I numeri primi sono infiniti
  • Appendice H La radice quadrata di 2 non è un numero razionale
  • Appendice I Rapporto tra lato e diagonale del pentagono regolare
  • Appendice L Numero Aureo
  • Appendice M Relazione fra φ e successione di Fibonacci
  • Appendice N Il più irrazionale degli irrazionali
  • Appendice O Le terne pitagoriche sono infinite


Il thriller La diagonale di Pitagora è contenuto insieme a "Oltre il cieleo dei giusti" nel libro:

I Segreti di Pitagora

La Lepre Edizioni

ISBN: 978-88-96052-35-8

Pagine: 410

I Edizione: maggio 2011

Collana: Visioni


 

English        Español

Racconterò la storia di Aradeo, un uomo curioso del mondo.
La sua curiosità tanto utile in molti frangenti lo portò in una situazione difficile, tragica, si ritrovò suo malgrado coinvolto in un assassinio e fu accusato di esserne l’artefice.



D’improvviso la sua vita cambiò completamente, da uomo libero, che poteva dedicare la sua vita alle passioni, vivere con gioia e amore nel seno della sua famiglia, si ritrovò braccato, come preda. Doveva fuggire e mentre fuggiva doveva cercare le prove della sua innocenza.

 
 Vedremo Aradeo che fugge disperatamente, che cerca nel mondo, che si arrampica sulle tele della memoria per trovare una via d’uscita. Mentre fugge incontra una donna, una donna che lo attrae e lo ricambia, e quando un uomo e una donna si incontrano, si trovano nell'oscura intimità di una grotta, si sa...


Nel dipanarsi del mistero dietro al piano politico e a quello filosofico si cela la scoperta matematica dell’irrazionale che incrina la concezione del mondo della Scuola Pitagorica.

Un romanzo giallo matematico nel periodo di Pitagora in magna grecia.
 

Articoli
 


Siti amici
Pagine secondarie (2): Andrea Guidi Pitagora